Archivi del mese: dicembre 2014

Fidel Castro – Discorso del 26 luglio 2000 a Santa Clara

I teorici e gli aruspici della politica imperiale sognano che la Rivoluzione, che non ha potuto essere distrutta da tanti perfidi e criminali procedimenti, potrebbe esserlo grazie a metodi seduttivi tipo quello che hanno voluto battezzare come “politica di contatti … Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLI TRADOTTI | Contrassegnato , , ,

Alessandra Riccio – Fermezza e resistenza

E’ passata qualche settimana da quel 17 dicembre che ha fatto credere al mondo –informazione mainstream mediante- che il blocco di più di mezzo secolo che strangola Cuba fosse finito. In questo lasso di tempo ne ho lette di tutti … Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLI DI ALESSANDRA RICCIO | Contrassegnato , , , , , , , ,

Frei Betto – Impasse dei governi progressisti

A metà del secondo decennio di questo secolo XXI, in America Latina predominano i governi democratici popolari. La maggioranza è stata eletta da forze di sinistra. Fra i capi di Stato, cinque sono stati guerriglieri durante le dittature: Dilma Rousseff, … Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLI TRADOTTI | Contrassegnato , , , ,

Hamlet Hermann – L’arte di convivere nelle diversità

Mercoledì 17 dicembre 2014, i Presidenti di Cuba e degli Stati Uniti, Raúl Castro e Barak Obama hanno reso pubbliche le loro intenzioni di muovere i primi passi verso la normalizzazione di rapporti diplomatici formali fra i due paesi. Poche … Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLI TRADOTTI | Contrassegnato , ,

Alessandra Riccio – Volverán!

Torneranno! lo aveva tuonato Fidel Castro nel giungo 2001. Ma sono passati gli anni e, mentre Cuba si stringeva intorno a René e Fernando González, tornati in patria dopo aver scontato interamente la pena, Ramón Labañino, Antonio Guerrero e Gerardo … Continua a leggere

Pubblicato in ARTICOLI DI ALESSANDRA RICCIO | Contrassegnato , , , ,

Marina Minicucci – Suicidi di militanti NO-TAV

Oggi sono stati assolti dall’accusa di terrorismo tre militanti NO-TAV, condannati poi per danneggiamento e altri reati molto, molto minori. E’ questo un riconoscimento importante della liceità della resistenza attiva della cittadinanza ed è un bel passo avanti. Ma ben … Continua a leggere

Pubblicato in CONTRIBUTI | Contrassegnato , ,

Hamlet Herman* – La CIA, un cane da presa incorregibile

Il risultato delle elezioni di medio termine negli Stati Uniti ha favorito i Repubblicani e ha stimolato i Democratici a pubblicare un rapporto che era in preparazione da molti anni. Vi si documentano i delitti patrocinati da Gerge W. Bush … Continua a leggere

Pubblicato in CONTRIBUTI | Contrassegnato , , , , ,